Mille firme raccolte in pochissimi giorni e oltre 200 persone scese in piazza per manifestare contro l’apertura di un nuovo centro di accoglienza per minori non accompagnati.

Succede a Ventimiglia, dove i malumori per la gestione e l’accoglienza dei migranti continuano a dilagare. Questa mattina il Comitato Marina di San Giuseppe ha invitato tutta la cittadinanza ad opporsi al centro che sarà aperto in alcuni locali della Croce Rossa e che potrà ospitare fino 30 migranti.

Così facendo, hanno bloccato i lavori che dovevano iniziare proprio oggi. Il corteo era aperto da alcuni bambini che reggevano lo striscione con scritto ‘L’accoglienza sia sostenibile – no a altri centri migranti in città’.

Arrivati sotto il Comune, i manifestanti e gli organizzatori hanno richiesto un confronto con il Sindaco Enrico Ioculano che ha dichiarato la sua contrarietà all’apertura di nuovi centri, ma ha spiegato come il Comune non abbia voce in capitolo sulla gestione dei migranti.

Articolo precedenteImperia, continuano i lavori per la riparazione dell’acquedotto Roja
Articolo successivoConclusi i lavori, riapre la Strada provinciale 99 in valle Impero