video

Tra gli eventi natalizi organizzati a Sanremo spicca il Concerto di Natale dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo in programma venerdì 20 dicembre alle ore 21,30 presso il Teatro Centrale in via Matteotti.

L’evento è promosso dai Club Service della zona (Associazione Italiana Donne Medico, Fidapa Sanremo, Lions Club Sanremo Host, Lions Club Arma e Taggia, Panathlon Sanremo, Rotary Sanremo, Rotary Sanremo Hambury, Soroptimist Sanremo, Serra Club Sanremo, Zonta Sanremo) la cui rappresentante Alessandra Solerio del Lions Club Sanremo Matutia intervistata da Riviera Time entra nel dettaglio della manifestazione.

“Siamo alla quinta edizione e dopo i primi tre anni in cui siamo stati ospiti del Casinò, questo è il secondo anno che ci diamo appuntamento al Teatro Centrale. La Rai con Sanremo Giovani prenota il Teatro dell’Opera per la sua diretta in prima serata e noi ovviamente cambiamo location mettendo a disposizione una bellissima sala e un numero praticamente identico di posti a sedere”.

“Una volta all’anno – dice la Solerio – i Club Service si uniscono per l’organizzazione del concerto che quest’anno si chiama ‘Songs for Christmas Gift’, con lo scopo comune di fare del bene alle persone meno fortunate. Per le prime tre edizioni abbiamo devoluto l’incasso all’Istituto Padre Semeria di Coldirodi, l’anno scorso abbiamo pensato alla fondazione del dottor Roberto Ravera che opera in Sierra Leone e quest’anno invece aiuteremo il Centro di aiuto alla vita‘ che da 25 anni opera tra Sanremo e Taggia”.

“Il biglietto costa 20 euro e se ne trovano ancora presso i tre punti vendita in città: da Ostanel in via Roma, dall’Abito Elegante in via Palazzo e da Stock’n Shock in via Cavour. Il programma musicale concordato con la Sinfonica è incentrato sulle arie più famose dei grandi musical americani, dirige il Maestro Giancarlo De Lorenzo, vocalist Clarissa Vichi”.

“Oltre a voler ringraziare anche gli sponsor che ci aiutano concretamente – conclude Alessandra Solerio – mi piace sottolineare il segnale che riusciamo a mandare. In un momento di grandi divisioni, discussioni, contrapposizioni noi di tutti i Club Service vogliamo dimostrare che la vera forza sta nell’essere uniti per uno scopo comune, fare del bene per sentirsi bene“.