Vela, due giovani imperiesi ai Campionati Mondiali Assoluti 420 di Newport

 

Due giovanissime veliste dello Yacht Club Imperia, Elena Oddone (19 anni) e Francesca Riano (17 anni) partiranno presto per andare a rappresentare la città di Imperia ai prossimi Campionati Mondiali Assoluti 420 di Newport.

Durante la conferenza stampa tenutasi questa mattina, il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, ha consegnato alle atlete l’invito ufficiale, destinato al sindaco di Newport, per le Vele d’Epoca che si terranno ad Imperia dal 5 al 9 settembre.

“Siamo sicuramente molto orgogliose. Dobbiamo ringraziare il circolo, gli sponsor e soprattutto il nostro allenatore, Agostino Amoretti, senza il quale non avremmo mai raggiunto questi traguardi”, hanno sottolineato le veliste.

Presenti anche l’assessore con delega ai Rapporti con le Città Gemellate, Marcella Roggero, l’assessore alle Manifestazione e allo Sport, Simone Vassallo, il presidente dello Yacht Club Imperia, Marco Savini, e il presidente di Assonautica Imperia, Enrico Meini.

“È una bella soddisfazione e un grande motivo di orgoglio avere due altri fiori all’occhiello della Città di Imperia che rappresentano lo sport in mare”, ha commentato Vassallo. “Un ringraziamento allo Yacht Club Imperia e all’allenatore delle ragazze. Colgo l’occasione per ringraziare tutti gli allenatori che continuano a persistere nella diffusione dello sport in città. Li invito a continuare in questa direzione. L’impegno da parte mia, come amministratore, è di lavorare durante il mandato per dare efficienti e nuovi impianti sportivi”.

“Un’altra bella occasione per rinsaldare i legami con le città gemellate”, ha dichiarato l’assessore Marcella Roggero. “Ricordo di essere andata a Newport quando avevo l’età di queste due ragazze. È stata un’esperienza bellissima e non posso che augurare loro il meglio. Sono sicura che saranno due splendide ambasciatrici di Imperia“.

Gli sponsor delle due veliste imperiesi sono: Balbi Nautica Srl di Savona Harken Point e Musto Point in collaborazione con il cordificio Plam Srl di Legano e Veleria San Giorgio di Casarza Ligure.

Nel servizio di Riviera Time tutti i dettagli, le parole delle giovani atlete e degli assessori Roggero e Vassallo.

Articolo precedenteQuando Salvini mi criticò (a mia insaputa)
Articolo successivoImperia, questa sera primo appuntamento con i “Venerdì in CRI” a sostegno della Croce Rossa