Vallecrosia, Perri attacca su decoro e manutenzione: "Città allo sbando"

A quindici mesi dall’insediamento dell’amministrazione Biasi a Vallecrosia, il consigliere di opposizione Fabio Perri è stato ospite nei nostri studi per tracciare un bilancio sull’operato di questi mesi.

“L’attuale amministrazione – spiega Perri – si è insediata con lo spirito di occuparsi della manutenzione e del decoro della città. Se passeggiamo oggi per Vallecrosia, abbiamo una città allo sbando da questo punto di vista: le aree verdi non sono attenzionate, così come il decoro delle piccole realtà. Queste cose non sono state realizzate né dal sindaco né dalla sua squadra di assessori e consiglieri comunali, con i quali non riusciamo ad interagire. Noi, dal loro punto di vista, siamo delle persone polemiche e non facciamo progettualità. Invece devo dire che nelle commissioni, io per primo ho sempre partecipato con attenzione e impegno. Mi ritrovo di fronte uno staff che nelle varie sedi istituzionali, commissioni e Consigli comunali, non ha neanche l’attenzione di rispondere ai vari quesiti che poniamo”.

Noi chiediamo – aggiunge il consigliere – che si intervenga nelle manutenzioni, nel decoro e nell’immagine della città. I grandi progetti hanno il loro percorso, è giusto che vadano avanti, però è veramente un danno impegnare delle risorse, che oggi ci sono, in interventi che non danno un beneficio per la comunità. È inutile distrarre le somme per fare attività solo perché in campagna elettorale si è promesso qualcosa. La campagna elettorale è finita, il sindaco faccia ora il bene della città. I cittadini si aspettano una riqualificazione di Vallecrosia. Siamo pronti a difendere questo messaggio, chiedendo commissioni, confronto, discussione, per poter anche noi partecipare al bene e allo sviluppo della città”.