video

La Croce Azzurra Misericordia di Vallecrosia, da giugno è subentrata nella gestione del complesso polisportivo Raoul Zaccari di Camporosso con un’apposita sezione di soccorso sanitario denominata “Croce Azzurra Val Nervia”, grazie ad un accordo con i comuni di Vallecrosia, Bordighera, Camporosso e Ventimiglia ha iniziato ad effettuare una serie di interventi sull’area.

“Noi abbiamo la gestione del campo sportivo a partire da giugno – commenta il Direttore della Misericordia Matteo Amato – la gestione prevede l’attività socio-sanitaria e l’attività sportiva, ripristinando la funzionalità dei depositi attrezzi, servizi igienici e degli spogliatoi garantendone pulizia e sanificazione quotidiana. Dal 2022 l’area diverrà postazione per l’elisoccorso notturno, un servizio ad oggi insistente in provincia”.

“Quando siamo arrivati c’era grande abbandono, specialmente negli edifici; stiamo ristrutturando, tenendo curato e in ordine il verde, insomma tutti quegli aspetti che la gente nota, tra cui appunto il poter finalmente usufruire dei bagni pubblici”.

Articolo precedenteImperia: Lucio Sardi attacca l’amministrazione Scajola sul tema cultura
Articolo successivoArma di Taggia, arrestato il 39enne ritenuto responsabile degli incendi avvenuti nei giorni scorsi