Ammonta a 155mila euro il finanziamento che la Regione Liguria ha ufficialmente erogato al Comune di Vallecrosia per il progetto di riqualificazione, da 210mila euro totali, di un’area degradata nel cuore della città alta. La zona, posta tra via dei Martiri e via dei Grossi, diventerà una nuova piazza con arredi urbani e aree verdi a servizio della cittadinanza. L’area era stata oggetto di sopralluogo da parte dell’assessore regionale all’Urbanistica e all’Edilizia Marco Scajola nel mese di marzo.

“Avevamo preso un impegno con la collettivitĂ  che oggi, a distanza di poco tempo, manteniamo ufficialmente finanziando questa importante opera – sottolinea l’assessore regionale Marco Scajola. – Un intervento di rigenerazione urbana strategico, atteso dalla cittadinanza, che garantirĂ  uno spazio di aggregazione nel centro storico senza nuovo consumo di suolo e che è frutto della sinergia creata con il Comune di Vallecrosia ben amministrato dal sindaco Armando Biasi. Andremo a dare vita a un’area rimasta indietro dimostrando l’efficienza e la vicinanza continua ai Comuni da parte di questa amministrazione regionale. La Liguria, da Ventimiglia a Sarzana, sta subendo un’operazione complessiva di riqualificazione dell’esistente senza precedenti. Abbiamo finanziato circa 120 progetti negli ultimi tre anni migliorando la vivibilitĂ  e, al contempo, abbellendo i nostri borghi dalla costa all’entroterra”.
Il progetto prevede uno spazio pavimentato con accessibilità da via dei Martiri, da piazza del Popolo e da una nuova porta d’ingresso lato via dei Grossi. Verrà inoltre realizzata un’importante parte verde di arredo.

“Prosegue il programma di rigenerazione di Vallecrosia, un percorso iniziato sei anni fa, grazie al quale abbiamo riqualificato varie aree della nostra cittĂ , rendendola piĂą vivibile e attrattiva – dice il sindaco Armando Biasi. – Un ringraziamento alla Regione Liguria, in particolare all’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, per averci sempre affiancato in questo percorso. Il nostro borgo antico è un valore aggiunto per Vallecrosia, che intendiamo valorizzare dal punto di vista urbanistico e turistico, ispirandoci ai centri storici della Costa Azzurra. Siamo soddisfatti, che grazie alle varie opere in atto e quelle in programma, Vallecrosia Alta stia tornando viva, grazie anche all’insediamento di nuove attivitĂ  commerciali e strutture ricettive che hanno aperto negli ultimi mesi”.

“Un finanziamento importante per la nostra comunitĂ , che permette di realizzare un nuovo luogo di aggregazione sociale e culturale nel borgo antico – aggiunge Patrizia Biancheri, assessore al centro storico del Comune di Vallecrosia. – Ringrazio l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola per essere sempre stato presente e attento, fin dall’inizio del nostro primo mandato, e per aver compreso l’importanza di valorizzare Vallecrosia Alta, un punto importante del nostro programma amministrativo, che stiamo portando avanti con impegno e determinazione”.