Anche quest’anno la Valle Argentina usufruirà del progetto Proteus.

Un’ambulanza stazionerà nell’entroterra come supporto alla popolazione e avrà a bordo un elettromedicale che consentirà all’equipaggio di fornire alla centrale operativa un elettrocardiogramma al fine di verificare subito un eventuale problema cardiaco.

Gli operatori sull’ambulanza avranno solo la funzione di inviare tale tracciato ma sarà poi il sistema sanitario della centrale Operativa Imperia Soccorso a valutare e prendere decisioni su come gestire il paziente ponderando sulla destinazione oppure l’invio dell’automedica.

Il progetto da anni sul comprensorio territoriale della Croce Verde Arma Taggia è un importante supporto al sistema di soccorso. Il suo posizionamento in zone montane è garantito nei weekend estivi per il prezioso impegno da parte dei Comuni della Valle Argentina. Triora, Molini di Triora, Montalto Carpasio e Badalucco. Un impegno da parte di tutti per tutelare la popolazione.