ospedale borea sanremo

È in programma entro oggi, martedì 12 gennaio, la consegna sul territorio regionale da parte della Struttura commissariale per l’emergenza, di 17 “pizza box” contenenti 19.890 dosi.

Il dettaglio delle consegne di martedì 12 gennaio:

·         Asl 1, ospedale Sanremo: (consegna già effettuata 11/01/2021): 3 “pizza box” contenenti 3.510 dosi

·         Asl 2, ospedale Savona: 3 “pizza box” contenenti 3.510 dosi

·         Asl 3, ospedale Villa Scassi: 2“pizza box” contenenti 2.340 dosi

·         Istituto G. Gaslini: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi

·         Ospedale Policlinico San Martino: 3 “pizza box” contenenti 3.510 dosi

·         Ospedale Galliera: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi

·         Ospedale Evangelico Internazionale: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi

·         Asl 4, ospedale Sestri Levante: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi

·         Asl 5, ospedale Sarzana: 2“pizza box” contenenti 2.340 dosi

Le dosi consegnate in Liguria, comprese quelle previste per oggi, superano le 56.000 unità: il calendario predisposto dalla Struttura commissariale per l’emergenza prevede, per la Liguria, la consegna di ulteriori 40.950 dosi entro la fine del mese di gennaio.

Articolo precedenteScuola, Azzolina: “Tutto pronto per riaprire. Chiederò i ristori formativi”
Articolo successivoFestival di Sanremo, proseguono gli incontri tra Rai e Regione per organizzare l’edizione 2021