Seconda serata di “Unojazz Sanremo 2017” – l’atteso concerto di una formazione entrata nella leggenda, gli “Earth, Wind and Fire, featuring Al McKay”.

Impossibile resistere ai ritmi R&B/Soul/Funky/Jazz che la band di Chicago – fondata dallo scomparso Maurice White – ha creato e portato in giro per il mondo in quasi cinquant’ anni di attività.

Ora, il chitarrista del gruppo Al McKay porta in tour il loro “Sound” senza tempo. Un grande appuntamento con la “Musica” che, apprezzata da giovani e meno giovani, mette d’accordo gli amanti di tanti generi musicali, trasversali al ritmo che li caratterizza.

Unojazz Sanremo 2017” – il Festival Internazionale di musica Jazz nato da una collaborazione tra Comune di Sanremo ed Unogas Energia – è giunto quest’anno alla terza edizione. Il programma 2017, da spazio alle varie tendenze storiche della musica jazz e dei generi che la stessa ha contaminato.

La Direzione Artistica è di Antonio Faraò e l’Organizzazione della Dem’Art Società Cooperativa di Sanremo.

In margine alla manifestazione – nel Museo del Forte di Santa Tecla fino al 20 agosto – prosegue la Mostra Fotografica intitolata “Jazzin” (Il Jazz per immagini dagli anni ’60 ad oggi) – curata dalla Phocus Agency (ingresso gratuito).

Biglietteria & Info Point – Consorzio Riviera dei Fiori: Tel. 0184 58 05 00

Prezzi:

Giovedì 17 agosto: € 20,00/25,00

Abbonamento a 3 serate 16, 17 e 18 agosto: € 35,00

Abbonamento ridotto: € 25,00

Biglietti ed abbonamenti scontati per: Over 65, minorenni ed Associazioni convenzionate.

Unogas Energia devolverà l’incasso di sua competenza a scopi benefici alla Missione Toko – Vato in Madagascar.

Articolo precedenteLa grande voce di Bennett a UnoJazz Sanremo
Articolo successivoRifiuti abbandonati, Riva Ligure dichiara guerra agli incivili