All’interno della Casa di Cura Sant’Anna a Imperia è presente un Alter G, particolare strumento studiato dalla NASA per ricondizionare gli astronauti alla gravità terrestre dopo un lungo periodo nello spazio. Oggi questo strumento viene utilizzato in campo medico per la riabilitazione di pazienti e atleti.

L’Alter G applica in maniera uniforme una forza di sollevamento al corpo del paziente, alleggerendolo fino all’80%. Questo permette di iniziare a camminare o a correre in maniera precoce e in totale assenza di dolore. La dott.ssa Maria Paola Maraone, specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione, spiega a Riviera Time come funziona questo strumento ‘spaziale’.