Uno special sul Tenco e le altre serate a Villa Ormond e Villa Nobel

Anche gli appuntamenti del ‘Tenco Ascolta’ che si sono sempre tenuti nelle ultime estati nell’anfiteatro di San Costanzo nella Pigna di Sanremo quest’anno non si potranno svolgere.

“Per non saltare completamente questo 2020 abbiamo pensato ad una serata speciale chiamata Blu Tenco che proporremo il 2 agosto” dice Graziella Corrent responsabile amministrativo del Club.

“I protagonisti saranno Patrizia Laquidara e Peppe Voltarelli – spiega – che a Villa Ormond interpreteranno alcune delle canzoni che hanno fatto la storia della nostra Rassegna. Le tre serate sul palco dell’Ariston invece slitteranno di un mese e la Rassegna della Canzone d’Autore 2020 con i suoi ospiti e le diverse premiazioni si svolgerà il 19, 20 e 21 novembre”.

Graziella Corrent collabora nell’organizzazione di altri eventi al di fuori dal ‘Tenco’.

“Parliamo di ‘Un’estate con Unogas Energia’. Sei spettacoli tra Villa Ormond e Villa Nobel, il primo dei quali ha visto protagonista Tullio De Piscopo. A seguire proponiamo Vincenzo Zitello Trio il 21 luglio, due serate con il musical per bambini ‘Alice nel paese delle Meraviglie’ a Villa Nobel il 24 e 25 luglio, una serata di parole e canzoni ‘Dica 33…giri’ con Vittorio De Scalzi e Zap Mangusta a Villa Ormond, ancora jazz con Paolo Fresu il 28 agosto ed infine il giorno dopo uno spettacolo di magia per famiglie e bambini a Villa Nobel”.

“Voglio anche ricordare due eventi di cui si occupa direttamente la Fondazione Villa Ormond: il 26 luglio con Andrea Scanzi definito la rockstar del giornalismo italiano (unico spettacolo a pagamento) e il 28 luglio con il Piper’s Night Trio con protagoniste le cornamuse”.

“In chiusura – dice Graziella Corrent – mi fa piacere annunciare la riapertura della sede del Club Tenco questo sabato 18 luglio. Lo facciamo ospitando una bella mostra fotografica di Mauro Vigorosi, un amico del Club che ci segue da tanto tempo e che esporrà alcune tra le sue bellissime foto che ritraggono i grandi artisti che hanno partecipato alle nostre rassegne degli anni passati”.