video

Sarebbe il caso di parlare di una “nuova riva” per Riva.

Sono infatti partiti i lavori che vedranno una totale riqualifica del fronte mare di corso Villaregia a Riva Ligure, un’opera da molto attesa che si propone come una vera e propria rivoluzione.

“Parliamo di ben 4 milioni e 400 mila euro stanziati interamente dalla Regione Liguria e dalla Protezione Civile che serviranno alla creazione di nuove spiagge e alla messa in sicurezza di tutto il litorale – ci racconta il sindaco Giorgio Giuffra. – Un importante lavoro da lungo atteso. Credo che sia un segnale importante in un momento in cui il turismo deve assolutamente ripartire che fa da ciliegina sulla torta ai due anni di Bandiera Blu ottenuti dal nostro comune”.

“Dobbiamo dare dimostrazione che si può ripartire: le ruspe al lavoro sul lungomare sono un segnale per tutti e per le nostre attività che l’amministrazione crede ad una grande ripartenza”.

Oltre a questi interventi che cambieranno il volto di Riva Ligure sono previsti i soliti stagionali per preparare al meglio il borgo alla stagione estiva. Riguardo alle scadenze, il sindaco cita un famoso detto ligure: “San Giovanni primi bagni”. Attendiamo allora fine giugno per apprezzare il nuovo litorale.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Giornata record per i vaccini in Liguria. 97% di dosi fatte su quelle consegnate. Oltre un quarto dei liguri ha ricevuto la prima dose”
Articolo successivoSanremo, sventato tentativo di occupazione abusiva di un alloggio: i ringraziamenti dell’assessore Scajola e dell’amministratore di ARTE Imperia Parolini ai Carabinieri