Riapertura musei di Imperia con assessore Marcella Roggero

Riaprono oggi, dopo lo stop dovuto all’emergenza coronavirus, i musei di Imperia. A spiegarci le modalità l’assessore alla Cultura Marcella Roggero.

“Riapriamo oggi seguendo le prescrizioni dei diversi dpcm. I musei ci accompagneranno per tutto il weekend – dice. Il venerdì sarà il giorno di apertura del museo Navale, il sabato quello di villa Faravelli, mentre la domenica sarà dedicata a villa Grock. L’orario è un orario estivo: dalle 17 alle 22, questo per permettere a turisti e cittadini di godere delle bellezze del mare e poi della cultura.

Troverete all’ingresso i gel igienizzanti, le biglietterie munite di schermature, la possibilità di pagare con bancomat e carte di credito – prosegue l’assessore. Potrete prenotare con email dedicate e, soprattutto, potrete godere dei musei in totale tranquillità. Ogni struttura è munita di termometro, vigerà l’obbligo di mascherina e forniremo noi i guanti per poter utilizzare monitor e touch screen. Ogni museo avrà infine un massimo di visitatori in contemporanea rispettivamente: 15 per villa Faravelli, 40 per il museo navale, 30 per villa Grock”.

Con lo stesso assessore abbiamo fatto un ‘simbolico’ tour, visibile nel videoservizio di Riviera Time, della magnifica villa Faravelli: dall’igienizzazione all’ingresso al percorso prestabilito tra le sale museali.