giovanni toti

È suonata l’ultima campanella di questo lungo anno scolastico per gli studenti liguri. Un anno in cui anche il mondo della scuola è stato messo a dura prova: le lezioni a distanza, la mancanza di tutti quei piccoli grandi gesti di normalità e socialità con i compagni. Eppure, se c’è una cosa che in questi mesi mi ha sorpreso, è vedere i sorrisi e la carica che proprio i bambini hanno saputo regalarci. È per voi che lavoriamo ogni giorno, per restituirvi un po’ della speranza che avete dato alle vostre famiglie e a tutti noi, quando più ne avevamo bisogno. Grazie ragazzi: festeggiate questa fine, noi ci impegneremo per regalarvi un inizio diverso a settembre, semplicemente normale”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, nell’ultimo giorno di scuola per gli studenti liguri.

Articolo precedenteLions Club Riva S. Stefano, consegnato il Tricolore ai bambini delle elementari di otto comuni
Articolo successivoSuona la campanella dell’ultimo giorno di scuola ma non per i maturandi. “Il peggio è passato, siamo pronti ad entrare nel mondo degli adulti” dicono i liceali di Sanremo