Ugo Moriano presenta il suo ultimo romanzo: “Il segreto del confessionale

Un ipotetico traffico di organi organizzato ai danni dei migranti che arrivano in Italia: questa la storia alla base del ciclo di tre romanzi dello scrittore imperiese Ugo Moriano, di cui Il segreto del confessionale è il racconto conclusivo.

Il libro è dedicato alle indagini internazionali di Umberto Gamondo e fa seguito ad Attacco dal cielo e Agguato a Monte Carlo.

Trama: La scomparsa di un brillante ricercatore farmaceutico travolgerà la tranquilla esistenza di un parroco francese precipitandolo in un vortice di paure. Due morti eccellenti avvenute in rapida successione spingeranno ancora una volta il maggiore Gamondo, suo cugino Martino e il fidato brigadiere Sergio Vrenna a riprendere le indagini sul commercio di organi portato avanti sfruttando il traffico dei migranti. Gli sviluppi delle investigazioni condurranno Vrenna e Martino prima in Spagna e poi nel nord della Francia dove, tra molti pericoli, si troveranno a fare i conti con una serie di reticenze e di depistaggi. Seppur frenato dai suoi problemi fisici, quando sarà il momento di mettere la parola fine alla turpe storia, Umberto Gamondo ne diventerà il protagonista.

Ugo Moriano si avvicina al mondo della scrittura grazie a una grande passione per la lettura e per la storia. Specializzato nei generi letterari del “giallo ligure”, del giallo storico e del fantasy, ama ambientare i suoi romanzi nelle terre di Ponente.