Turismo, Federalberghi: "Grosse perdite a luglio, settembre chiude in bellezza"

Con l’avvicinarsi dell’autunno abbiamo fatto un bilancio della stagione estiva 2019 con il presidente regionale di Federalberghi, Americo Pilati.

“Direi abbastanza bene anche se non conosciamo i numeri perché mancano ancora le presenze di luglio”, commenta.

Il bilancio del presidente è in linea con le voci generali che accomunano tutti i coinvolti nel settore e che constatano un luglio decisamente in perdita: “Credo che ci sarà un calo anche del 5% in Regione. Agosto è cominciato in maniera difficile e poi è andato abbastanza bene, dovremmo posizionarci più o meno in linea con i dati dello scorso anno”.

Il bel tempo che sta caratterizzando le giornate di settembre sta favorendo il turismo: “Settembre molto bene, ci sono tanti stranieri e credo che l’anno si chiuderà in linea con lo scorso anno quindi sicuramente c’è tanto da fare e si può fare sempre meglio ma con un maggio molto brutto, settembre è stato ripagato“.

Nel video-servizio di Riviera Time l’intervista completa ad Americo Pilati.