Il Comune di Triora e l’ente Parco delle Alpi Liguri hanno avuto il piacere di ospitare un weekend ricco di eventi culturali e tradizionali sotto le stelle del solstizio d’estate, registrando una partecipazione eccezionale.

Dal 21 al 23 giugno, il borgo delle streghe è stato animato da una serie di eventi che hanno riscosso grande interesse e partecipazione da parte di residenti e turisti. La manifestazione ha avuto inizio il venerdì sera al castello di Triora con le osservazioni astronomiche organizzate dall’Associazione Stellaria. Gli appassionati di astronomia hanno avuto l’opportunità unica di esplorare le meraviglie del cielo notturno, tra stelle nebulose e la luna, attraverso telescopi professionistici in un ambiente davvero suggestivo.

Il sabato mattina è stato dedicato al trekking alla scoperta delle erbe aromatiche locali, un’iniziativa che ha riscosso grande successo e che ha coinvolto un numero considerevole di partecipanti entusiasti di esplorare la flora delle Alpi Liguri. La giornata è proseguita con il seminario di falconeria e guferia, che ha affascinato grandi e piccini, offrendo un’esperienza educativa unica sul mondo dei rapaci.

La serata di sabato si è conclusa con la presentazione del romanzo fantasy â€œBonnie. La volpe che viaggiava nel tempo” di Alberto Marino e con il tradizionale falò purificatore di San Giovanni, accompagnato dalla musica live della band Roxenne, che ha trasmesso energia e allegria nella piazza Tommaso Reggio.

Il Comune di Triora desidera ringraziare tutti gli organizzatori, volontari e partecipanti che hanno contribuito a rendere questo evento un grande successo. Gli eventi di questo weekend non solo hanno arricchito la vita culturale del borgo, ma hanno anche rafforzato il senso di comunità e la tradizione locale.

Per ulteriori informazioni sui prossimi eventi, è possibile visitare il sito web e i canali social del Comune di Triora.