gianni berrino

“Stiamo rispettando le consegne così come previsto dal Contratto di Servizio del 2018 con Trenitalia. Siamo arrivati a 23 nuovi treni, oggi con la consegna del nuovo treno Pop che entrerà in servizio domani siamo all’undicesimo del 2021: entro la fine del 2023 ne saranno consegnati 48 tra ‘Pop’ e ‘Rock’ che faranno abbassare considerevolmente fino a 4,8 anni l’età media dei treni circolanti in Liguria assicurando al contempo anche una maggiore resa del servizio dal punto di vista del comfort, della sicurezza e dell’affidabilità”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino a seguito della consegna, da parte di Trenitalia, di un nuovo treno Pop.

Articolo precedenteDiano Marina: ecco le iniziative del museo Lucus Bormani per l’estate
Articolo successivoFrank Sinatra e Raffaella Carrà protagonisti del concerto inaugurale della Sinfonica di Sanremo nel nuovo auditorium Franco Alfano