Rivoluzione nel mondo ferroviario ligure con l’arrivo di nuovi treni.

A giugno- spiega Gianni Berrino, assessore regionale ai Trasporti- arriveranno 5 nuovi treni e nel 2020 inizieranno ad arrivare 43 nuovi treni, rock e pop, che saranno distribuiti su tutta la nostra rete ferroviaria a seconda dei tragitti che devono fare. Sul nodo di Genova saranno un po di più”.