“Le aziende di trasporto pubblico locale e quelle private che le supportano meritano solo complimenti per lo sforzo che stanno facendo in questo periodo al fine di garantire un servizio efficiente. Sono a conoscenza del fatto che moltissime di esse con la riapertura delle scuole stanno lavorando a debito per fare fronte all’emergenza sanitaria e riuscire contestualmente a garantire che gli studenti possano arrivare in classe in orario”, afferma l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino.

“La gestione del Fondo nazionale dei trasporti da parte dell’ex ministro De Micheli è stata totalmente insoddisfacente: pertanto mi auguro dal suo successore Enrico Giovannini un repentino cambio di passo con invio immediato di risorse per evitare il collasso delle aziende”, conclude Berrino.

Articolo precedenteTamponi per il popolo festivaliero ogni 72 ore. Dopo Amadeus tutti i protagonisti pronti per raggiungere Sanremo
Articolo successivoScuole, tre nuovi positivi nell’imperiese nelle ultime 24 ore