Il capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia, Simone Baggioli, interviene sulla querelle durante l’ultima assise tra due esponenti della Lega: il capogruppo Daniele Ventimiglia e il consigliere Andrea Artioli:

“Credo che far politica e amministrazione in una Città come quella di Sanremo, a forte vocazione turistica, commerciale ed economica rispetto al resto della Provincia di Imperia, possa creare qualche malinteso e qualche battibecco. Nulla di così rilevante da far pensare a spaccature o crisi.

Sto lavorando a stretto contatto con il capogruppo della Lega Daniele Ventimiglia, con quello dei Fratelli d’Italia Luca Lombardi e con Sergio Tommasini di Liguria Popolare. Tutte persone preparate e capaci con le quali stiamo facendo un’opposizione seria, precisa e puntuale.

Circostanza, questa, richiesta dai nostri elettori e anche da molti che avevano creduto nel Biancheri bis e che oggi hanno compreso di aver sbagliato casella dove apporre la croce alle scorse elezioni di Maggio. Errori imperdonabili, quelli commessi da questa amministrazione, e dettati dalla tempestività, inappropriata, con il quale hanno voluto a tutti i costi gestire situazioni come la Pascoli, il PUC e la manutenzione dell’impianto fognario cittadino oggetto di continui sversamenti a mare.”