Presentato questa mattina il programma della stagione teatrale comica “Calvino-Salvini” che si svolger√† dal 19 aprile al 18 maggio¬†allo Spazio Calvino del Polo Universitario Imperiese e al Teatro Salvini di Pieve di Teco. Sei spettacoli con attori di altissimo livello (Antonio Ornano, Andrea Di Marco, “Ruggero de i Timidi”, Enrique Balbontin, Giorgia Brusco, Eugenio Ripepi, Zoe Nochi). L’organizzazione √® dell’Associazione Culturale Teatro del Banch√©ro, per la Direzione Artistica di¬†Eugenio Ripepi¬†e¬†Matteo Monforte.

“Si tratta di una proposta interessante, particolare e di altissima qualit√† – ha spiegato il Presidente della Provincia di Imperia,¬†Fabio Natta¬†– per la valenza artistica, culturale e turistica. E’ molto importante la sinergia tra realt√† diverse, il Comune di Imperia, il Comune di Pieve di Teco, l’Istituto Tecnico ITT, il Banch√©ro e ovviamente la Provincia, oltre ai numerosi sponsor e finanziatori privati. Significa che c’√® interesse verso la cultura in generale e verso questo tipo di spettacoli in particolare‚ÄĚ.

“Non credevo di poter andare cos√¨ lontano quando abbiamo iniziato – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura del Comune di Imperia,¬†Nicola Podest√†¬†-. Ci siamo impegnati per poter far tornare a vivere uno spazio come il Calvino, che era polveroso, ed √® stato molto difficile mettere insieme le risorse per far proseguire queste iniziative. C’√® bisogno di leggerezza e di spettacoli che uniscano cultura e divertimento. Questa stagione teatrale va proprio in questa direzione. Sono molto, molto soddisfatto”.

“Il Banch√©ro √® lieto di partecipare a questa iniziativa – ha ribadito il Presidente dell’Associazione Culturale Teatro del Banch√©ro,¬†Marco Barberis¬†– cui siamo stati chiamati da Ripepi, con il quale collaboriamo da anni, per mettere insieme il puzzle del suo progetto. La nostra mission √® quella di diffondere cultura nel nostro territorio: la rassegna Calvino-Salvini va in questa direzione e conferma la nostra vocazione”.