riviera electric challenge

Dal 14 al 16 settembre si svolgerà la 7^ edizione del ‘Riviera Electric Challenge’. L’evento transfrontaliero vedrà la partenza da Cagnes-sur-Mer con arrivo nel Principato di Monaco facendo tappa a Dolceacqua.

La manifestazione che ha lo scopo di sensibilizzare sull’utilizzo dell’auto elettrica, attraverserà strada dell’entroterra francese e dell’estremo Ponente ligure. In particolare il giorno dopo l’arrivo a Dolceacqua i concorrenti attraverseranno Isolabona, Apricale, Baiardo, Perinaldo, Soldano, San Biagio della Cima, Vallecrosia e faranno sosta nel nuovo porto di Ventimiglia.

In tutti i paesi ci sarà un punto dove sarà consegnato ad ogni equipaggio un omaggio e materiale promozionale. L’evento, organizzato in collaborazione con AC Nizza ed AC Ponente, avrà anche una parte agonistica con quattro prove di regolarità.

Per la prima volta quest’anno saranno presenti anche due equipaggi di due Comuni italiani: infatti oltre al sindaco di Dolceacqua, Fulvio Gazzola, che condividerà l’auto con l’assessore del Comune di Monaco Jacques Pastor, parteciperanno anche il Comune di Sanremo, con l’assessore Silvana Ormea e il consigliere Simona Moraglia e il Comune di Bajardo con il vicesindaco Fabrizio Zappettini e l’assessore Remo Moraglia.

La premiazione avverrà il 16 settembre alla presenza del Principe Alberto, presso il Museo Oceanografico di Monaco.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Superato il 70% della prima e seconda dose di vaccino sugli over 12. Pronti a partire con le terze somministrazioni”
Articolo successivoSuccesso per la passeggiata tra ulivi e boschi delle valli Impero e Prino organizzata dall’Associazione Madonna della Neve di Villa Guardia