video

Si è svolta stamattina la visita del Presidente Giovanni Toti alla struttura vaccinale sita nei locali della stazione ferroviaria di Taggia. Presenti oltre a Toti l’assessore Marco Scajola, il consigliere regionale Chiara Cerri, il direttore generale Asl1 Silvio Falco oltre che al sindaco di Taggia Mario Conio che ha guidato il presidente prima nel centro che da settimane opera in provincia e poi nella struttura drive che sarà operativa da sabato.

“In questo momento sono in corso le analisi dei dati epidemiologici, stiamo incontrando i principali protagonisti del sistema sanitario del territorio, nel pomeriggio ci confronteremo con i sindaci e la task force di Alisa e dopo decideremo come procedere nelle zone del ponente ligure – afferma Toti. Fino a ora la pressione negli ospedali è sotto controllo, non ci sono particolari situazioni difficili che vorremo evitare anche per il futuro. Per questo valuteremo con attenzione la possibilità di prendere alcune misure in grado di aiutarci anche per la campagna vaccinale che sta procedendo bene”.

Sul fronte vaccinale: “Proprio la provincia di Imperia è partita con particolare slancio – ricorda Toti – sia con la vaccinazione ai frontalieri, sia con gli ultra 80enni. Questa installazione per le vaccinazioni ‘drive’ che stiamo visitando oggi aiuterà ulteriormente”.

Impossibile non accennare al progetto dell’ospedale unico che dovrebbe vedere la luce nell’area della piana di Taggia, un’opera importantissima per il territorio che vede nell’alleanza tra Conio e Falco una nuova linfa vitale atta a far ripartire il progetto.

Il centro drive, operativo da sabato, si aggiungerà alle oltre 2000 somministrazioni che vengono effettuate ogni settimana nei confronti di ultra 80enni, fascia 70-79 anni e categorie ‘prioritarie’, come ci conferma il dott. Francesco Sferrazzo, responsabile del centro vaccini.

Le immagini della visita del presidente della Liguria Giovanni Toti e le interviste nel videoservizio di Riviera Time.

Articolo precedentePacchi di solidarietà della Coldiretti in provincia di Imperia alle famiglie in difficoltà
Articolo successivoSanremo: otto ospiti vaccinati positivi al covid-19 alla Borea-Massa, nove dipendenti a Casa Serena