“E’ stata un’avventura appassionante. Sono stati anni di duro lavoro, pieni di tante conquiste, di tante fatiche ed emozioni”. A scriverlo, in una lettera aperta ai cittadini di Taggia, è il sindaco Vincenzo Genduso, che tra pochi giorni terminerà il suo secondo e ultimo mandato.

“Con grande entusiasmo abbiamo cominciato questa esperienza 10 anni fa e devo dire che la voglia e la passione di affrontare gli obiettivi che ci eravamo prefissati è aumentata di anno in anno”, aggiunge Genduso.

“Si poteva fare meglio e di più?  Certamente si!  Si può fare sempre meglio e di più..”, scrive il primo cittadino uscente. “Ci sono ancora molte cose da fare e da concludere. Ma ci siamo sforzati sempre di fare del nostro meglio e riteniamo che la nostra città abbia avviato un cambiamento importante”.

“Ci auguriamo con tutto il cuore che il nuovo Sindaco e la sua Amministrazione possano svolgere al meglio il loro servizio e continuare il cambiamento che è stato avviato, con il contributo di tutti voi. Grazie e buona strada a tutti!”, conclude Genduso.

Articolo precedenteTorrazza, oltre mille anni di storia e resistenza
Articolo successivoSorpresi all’interno di un’abitazione: arrestati due 28enni a Sanremo