comune taggia

A seguito della comunicazione pervenuta dalla Società Rivieracqua il Comune di Taggia informa che è stato ripristinato il regolare funzionamento degli impianti di Levà.

Per questo motivo è stata revocata l’ordinanza di non potabilità dell’acqua emessa lo scorso 5 ottobre 2020.

Da questo momento è quindi possibile riutilizzare l’acqua ad uso alimentare potabile senza nessuna prescrizione.

Articolo precedente“Era meglio chiudere tutto e ripartire tra un mese” è il parere di molti ristoratori di Sanremo. Take away e francesi sono risorse indispensabili
Articolo successivoTaggia, crolla una parte dell’argine destro. Il sindaco Conio “Paghiamo errori del passato”