raccolta alimentare santo stefano

Nel mese di settembre è ripartita la distribuzione di generi alimentari di prima necessità per famiglie bisognose residenti nel comune di Taggia e in Valle Argentina. La sede di consegna avviene al momento presso il nuovo centro anziani di Taggia situato in piazza Eroi Taggesi e temporaneamente chiuso per le disposizioni ministeriali sul Covid-19. Entro la fine dell’anno si sta lavorando per individuare una nuova sede più ampia e funzionale, anche con il coinvolgimento di associazioni e di singoli volontari.

“Stiamo anche elaborando un regolamento dell’emporio che prevedo di portare all’attenzione del prossimo consiglio comunale di ottobre – conferma l’assessore ai Servizi Sociali Maurizio Negroni – con il modulo per la presentazione di domanda di ammissione delle famiglie. In questo periodo è particolarmente urgente da parte nostra rispondere ai primari bisogni delle famiglie, degli anziani e delle persone in grossa difficoltà”.

Si sta anche valutando di informatizzare il servizio con software aggiornati e tessere magnetiche a punti. L’emporio dispone anche di un recapito telefonico che risponde in orario di apertura e che informa anche gli attuali utenti sulla distribuzione dei pacchi alimentari 379/2022379.

È stata anche stipulata una convenzione con la Croce Verde Arma Taggia per l’utilizzo di propri operatori addetti; nell’Emporio presta attualmente servizio anche un ragazzo del servizio civile regionale (bando straordinario Covid-19 della Regione Liguria), insieme a volontari del servizio civile universale coordinati dagli uffici comunali. Dopo l’approvazione del Regolamento si provvederà alla conferma delle domande in essere e alla sottoscrizione di nuove istanze, con l’aggiornamento dei redditi dei beneficiari del servizio. È in fase di organizzazione anche un servizio a domicilio per coloro che sono impossibilitati al ritiro dei generi alimentari. Si ricorda infine che attualmente l’emporio opera tre giorni alla settimana:

– Consegna – martedì e giovedì dalle ore 9 alle 12;
– Distribuzione a domicilio – sabato ore 9/12.