Tutto pronto per la 25a Giornata FAI di Primavera. Il Fondo Ambiente Italiano ha scelto Taggia per rappresentare la Provincia.

Un percorso ad itinerario libero porterà alla scoperte delle bellezze e della storia del borgo medievale:

  • il Castello, da poco riaperto;
  • il Convento dei Frati Dominicani;
  • la Chiesa della Madonna del Canneto;
  • l’ex Chiesa di Santa Teresa;
  • Villa Curlo al Ponte;
  • la Chiesa San Martino.

Roberto Orengo, Assessore alla Cultura del Comune di Taggia: “Taggia è talmente piena di come stupende che oltre questi luoghi chi arriverà a Taggia potrà sicuramente visitare molti altri posti.”