video
02:44

“Aspettavamo con ansia questo aprile 2022 perché per Taggia sarà davvero un mese importante”. Il consigliere comunale, nonché regionale, Chiara Cerri introduce così la serie di eventi che si appresta a vivere il capoluogo della valle Argentina.

Si partirà dal “Barrel on the beach” per arrivare a un grande classico, Meditaggiasca, nuovamente in primavera.

“Ci sarà una programmazione eventi di tutto rispetto – spiega Cerri. Iniziamo l’8, 9 e 10 con ‘Barrel on the beach’, un grosso appuntamento sportivo che coinvolgerà le nostre spiagge. Avremo poi una pasquetta musicale in piazza Chierotti con Radio 105 e a Taggia il 23 e 24 aprile Meditaggiasca Expo Valle Argentina Armea. Quest’ultimo evento torna in veste primaverile, stagione che riteniamo più adatta per questa manifestazione che quest’anno avrà come guest star lo chef Simone Rugiati”.

Parentesi conclusiva dedicata all’importante finanziamento regionale ottenuto da Santo Stefano al Mare per la messa in sicurezza del rio Torre: “Sono stati stanziati 5,8 milioni per nove progetti in tutta la Liguria. Uno di questi sarà proprio a Santo Stefano al Mare con un finanziamento da 1,3 milioni di euro per il rio Torre che scorre nel centro del paese”.