Taggia, nasce lo sportello “ufficio casa”: accordo tra Comune e ARTE Imperia. Il sindaco Conio: “Circa 150 beneficiari che ne hanno bisogno”

mario conio

Il Comune di Taggia ha recentemente stipulato una convenzione con l’ARTE di Imperia che consentirà l’apertura di uno sportello informativo “ufficio casa” presso la sede comunale. Questo punto di informazione sarà operativo l’ultimo venerdì di ogni mese dalle 9.00 alle 13.00.

I cittadini che ne vorranno usufruire potranno per ora presentarsi previo appuntamento concordato telefonicamente.

Il servizio inizierĂ  dal mese di maggio 2021 come da accordi tra ARTE e Comune.

“Riteniamo che questo nuovo servizio costituisca un ulteriore beneficio a favore degli inquilini degli alloggi di edilizia residenziale pubblica del territorio comunale – dichiara il Sindaco di Taggia Mario Conio. Si tratta di circa 150 beneficiari che periodicamente hanno bisogno di informazioni, interventi di manutenzione negli appartamenti assegnati, oltre a problemi pratici di varia natura. Il Comune si fa carico del pagamento di questo servizio, proseguendo un disegno di ampliamento di servizi al cittadino, in un momento particolarmente complesso nel quale occorre essere sempre piĂą disponibili nei confronti delle categorie piĂą bisognose e non solo”.

Si informa che prima dell’apertura dello sportello “ufficio casa” prevista per la fine del mese di maggio verranno comunicate ulteriori informazioni per l’utenza interessata circa le modalità di accesso e l’ubicazione dell’ufficio.

Articolo precedenteVentimiglia, riaprono al pubblico il museo dei Balzi Rossi e l’area archeologica di Nervia
Articolo successivoTurismo, l’assessore regionale Gianni Berrino: “Non si può parlare di ripartenza in queste condizioni”