Il Consiglio comunale di Taggia si è aperto questo pomeriggio con la proclamazione di Laura Cane alla carica di presidente del Consiglio.

Con questa proclamazione è stata anche istituita per la prima volta questa carica che, fino ad oggi, veniva ricoperta dal sindaco.

La decisione dell’amministrazione Conio, di istituire la presidenza del Consiglio, aveva fatto molto discutere nelle scorse settimane. Nei nostri studi Cane aveva giustificato la scelta dicendo: “Con circa 15 mila abitanti, Taggia necessita di un presidente. Gestire le pratiche ed organizzare le assise è un compito oneroso che non può essere gestito esclusivamente dal sindaco con i molti impegni che già ha.”