video

Un doppio evento per salutare il 2019 e dare il benvenuto al 2020. Dopo il successo di ieri sera, ‘Rocco Papaleo Live‘ andrà in scena anche la notte di Capodanno presso il Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo.

Due spettacoli per permettere a turisti e residenti di seguire l’intesa performance di un vero professionista dell’arte dell’intrattenimento e dell’espressione teatrale.

Riviera Time ha incontrato l’artista poco prima della sua esibizione sul palco: “E’ uno spettacolo di entertainment – racconta Papaleo – canzoni, racconti, poesia, quello che è nel mio repertorio. Ogni performance racchiude sempre il percorso di una carriera, perché uno si porta dentro tutto quello che ha fatto”.

Un successo che si ripete, quello di Rocco Papaleo. Della sua umanità e della sua cifra artistica miscelate con leggerezza e ironia al cinema come nella musica e sul palco. D’altra parte il suo teatro-canzone è anche vita di memoria e movimento, realismo poetico e armoniosa sensualità. Note e parole con un ritmo che accarezza e poi sollecita, con garbo. È una formula ‘magica’, quella di Rocco Papaleo. Che canta Sinatra, avvicina tutti alla potenza e agli orizzonti della musica, avvolge nel tepore del pane e frittata di sua madre che è la culla emotiva delle nostre specificità, si avventura a piedi per riappropriarsi del tempo, fa l’amore o guarda all’amore che se ne va, abbraccia i piaceri di Bertold Brecht fino al sublime messaggio della gentilezza.

Uno spaccato di passionalità e di amore per la musica ed il teatro per un “Buon 2020” da ricordare.