Bistrot dell’Ulivo, Stefano Boeri: “Sentire ragazzi che investono sulla terra è molto bello

Parla anche Stefano Boeri, famoso architetto milanese, alla decima cerimonia per l’anniversario del Bistrot dell’Ulivo: l’architetto ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla nascita e alla crescita di questo fenomeno, in particolare esalta le idee lungimiranti di Carlin Petrini.

“Fa molto piacere constatare che certi ragazzi hanno deciso di investire sul futuro della Terra“, commenta, soddisfatto.

Boeri fa riferimento, inoltre, al cambiamento climatico indotto dal surriscaldamento globale, il quale è un fenomeno, oggi, di prima importanza; se dieci anni fa si parlava di eco-sostenibilità, dichiara, oggi si parla di autosufficienza, ma non solo a livello energetico: è bene che le città imparino, come già alcune hanno fatto, a prodursi da sé anche il l’alimento che consumano.