calcio

Liguria sul secondo gradino del podio per indice di sportività, dietro solo al Trentino Alto Adige. Lo dice una ricerca del Sole 24 ore che ha preso in esame alcuni parametri, tra cui: numero di tesserati CONI in proporzione alla popolazione, le discipline outdoor, lo sport femminile, i risultati ottenuti a livello agonistico e gli aspetti sociali legati allo sport, cioè salute per anziani e bambini. E nell’indice di sportività quest’anno rientra anche lo sport paralimpico che vede sul podio proprio Genova che si colloca al primo posto in Italia, in proporzione alla popolazione e alle dimensioni geografiche.

Notizie positive che fanno esprimere tutta la sua soddisfazione all’assessore allo Sport di Regione Liguria, Ilaria Cavo.  “Complimenti all’attivismo delle società, delle federazioni, degli allenatori e degli atleti”, commenta l’assessore. “Lo sport ligure si merita davvero di essere sul podio delle classifiche che, con questo secondo posto, gratificano lo sforzo di tutti. La classifica – conclude – ci rafforza anche nella scelta portata avanti dalla giunta di stanziare 2 milioni di euro del Fondo strategico regionale per l’impiantistica”.

Articolo precedenteArma sempre più balneare, adesso anche per i cani
Articolo successivoFesta grande anche nell’entroterra: torna la Cucina Bianca di Mendatica