video
01:34

Costumi, coriandoli, musica: quest’oggi il Comune di Taggia è tornato a festeggiare il carnevale, dopo lo stop degli ultimi due anni. Una parata variopinta, guidata da Fortunello e Marbella, ha attraversato questa mattina il centro storico di Taggia, per poi spostarsi nel pomeriggio sul lungomare di Arma.

Non si è trattato quindi, del tradizionale ‘Carnevale dei Ragazzi’, ma di una festa altrettanto apprezzata, a cui ha preso parte un gruppo di artisti formato da trampolieri, clown, e giocolieri.

Presente, anche lei in costume, l’assessore al Turismo Barbara Dumarte: “Questi bimbi sono stati veramente degli eroi in questo periodo, questa giornata di normalità secondo me era dovuta e ne avevamo tutti bisogno – ha dichiarato. – Non siamo riusciti a organizzare il classico carnevale storico del nostro Comune, ma abbiamo pensato a questa parata proprio per dare questo segnale di ripartenza”.