Con l’arrivo dell’estate e dei turisti si affollano anche gli autobus della Riviera Trasporti. Per garantire la sicurezza sui mezzi, la società ha chiesto al Prefetto di lavorare ad un accordo che favorisca la presenza sui mezzi delle forze dell’ordine a supporto dell’attività di controllo. La richiesta è stata avanzata ieri a un tavolo di confronto che ha visto la presenza anche del presidente della Provincia Fabio Natta, che ha sottolineato “la vicinanza e la sensibilità del Prefetto ai problemi del territorio”.

La richiesta arriva dopo che nell’ultimo periodo le aggressioni verbali e fisiche nei confronti dei controllori in servizio sui bus sono notevolmente aumentate. “Per garantire una maggiore sicurezza sia ai viaggiatori sia al nostro personale riteniamo assai importante la presenza delle forze dell’ordine a bordo dei bus”, ha dichiarato il presidente della Rt Riccardo Giordano.