[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/212465819″] Siringhe, mozziconi, plastica e anche una tavoletta del wc. Questi sono solo alcuni dei rifiuti recuperati dai volontari che quest’oggi si sono adoperati nel ripulire il litorale “Tre Ponti” a Sanremo.

Tutta la plastica raccolta sarà spedita a un’azienda che si occuperà di smaltirla. Una giornata, dunque, dedicata all’amore per il territorio e alla sensibilizzazione nei confronti dei temi legati all’ambiente e alla lotta all’abbandono dei rifiuti.

L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Clean Up Tre Ponti.

Articolo precedenteSanta Maria Assunta, la perla di Pompeiana
Articolo successivoFabio Accorrà, il viaggio e “La magia dello Sri Lanka”