Negli ultimi mesi il cantautore dianese, Simone Alessio, si sta facendo conoscere in tutto il Ponente e non solo.

    Quella per la musica è una passione che nasce un po’ per caso poco più di due anni fa. Grazie alla sua ragazza, Simone, prende in mano la chitarra e comincia a strimpellare. Da autodidatta comincia a creare melodie per accompagnare le canzoni che ama scrivere nel tempo libero.

    È così che nasce “Mi e ti”, il primo singolo, scritto in dialetto ligure e dedicato ai propri nonni. In estate esce la seconda pezzo, “Traccia di te”, anche questo arrangiato in collaborazione con la band “Belli Fulminati nel Bosco”.

    A Riviera Time, Simone, racconta la  sua grande passione.