spiagge corso imperatrice

Sono iniziati a metĂ  pomeriggio odierno i lavori per il ripristino delle normali funzioni della condotta fognaria che a Sanremo sta causando un divieto di balneazione in un tratto di arenile piuttosto circoscritto ma in pieno centro, tra la scogliera ovest del Piazzale Dapporto e lo stabilimento balneare Lido La Fontana.

Individuato il guasto che ha causato la fuoriuscita di liquido nero da un tombino a ridosso della spiaggia da parte dei tecnici di Rivieracqua, è stata incaricata la ditta Silvano di effettuare i lavori di disotturazione della condotta fognaria.

Risulta evidente che si tratta di lavori da svolgere con una certa urgenza e per agevolare l’intervento viene installato un semaforo su Corso Imperatrice che resterà in funzione sino al termine dei lavori.

Solo a quel punto interverrà l’Arpal che effettuerà i prelievi per l’analisi delle acque per rilevare la presenza o meno di agenti inquinanti. L’esito verrà comunicato entro 48 ore dal prelievo.

Articolo precedentePosteggio selvaggio blocca oggi ambulanza sulla strada per Bussana Vecchia
Articolo successivoSanremo, controlli dei Carabinieri nei luoghi della movida: un arresto e due denunce, sanzionato il titolare di una spiaggia per inosservanza delle norme anti-Covid