Serena Burgo, 46 anni, caposala di Gastroenterologia, in prima linea durante l’emergenza Covid 19 è la quarta candidata della lista Cambiamo con Toti Presidente. Serena, già candidata con la lista Avanti Insieme a sostegno del Sindaco Alberto Biancheri, ha accolto con entusiasmo l’offerta di Giovanni Toti di far parte della sua squadra.

“Ringrazio il Presidente Toti per la proposta, che ho accettato con piacere. Ho molto apprezzato l’operato della Giunta Toti in questi cinque anni, con particolare riferimento a Maro Scajola, sempre vicino ai cittadini ed agli amministratori del nostro territorio. Vista la mia professione, ritengo di poter dare un apporto nell’ambito della Sanità: tanto è stato fatto, ma molto è ancora da fare ed il contributo di chi “opera sul campo” tutti i giorni è fondamentale per effettuare cambiamenti significativi non solo per i pazienti, ma anche per noi operatori del settore. Oltre la Sanità, coltivo la passione per la tutela ambientale e per la sostenibilità, infatti sono membro del gruppo dei “Deplasticati” dalla loro nascita, ho partecipato a varie azioni di “deplasticazione” di Sanremo insieme a mia figlia, alla quale voglio trasmettere la sensibilità ecologica e la consapevolezza dei cambiamenti climatici in corso.”

Pino Di Meco, coordinatore del movimento civico Cambiamo con Toti Presidente afferma: “Serena Burgo va a completare la squadra che è diretta espressione di Giovanni Toti in Provincia di Imperia: Marco Scajola, capolista, Chiara Cerri vicesindaco di Taggia e Maurizio Morabito vicesindaco di Camporosso, persone giovani, attive sul e per il territorio, con grande attenzione ai cittadini ed alle loro necessità.”