Ieri domenica 9 settembre si è svolta con successo la 15° Passeggiata nei boschi di Seborga.

Randonneurs francesi e italiani hanno camminato piacevolmente sulle colline che grazie alla bellissima giornata hanno offerto un panorama mozzafiato dal mare alle Alpi marittime.

Al rientro sulla grande piazza del paese, una delle più grandi della Provincia di Imperia, momenti di allegria durante l’aperitivo offerto dal Comune di L’Escarène e poi tutti seduti sui grandi tavoli per il pranzo preparato dalla Pro Seborga.

L’escursione giunta alla sua quindicesima edizione sancisce il rapporto di amicizia nato con il gemellaggio tra Seborga e L’Escarène, Comune nell’entroterra di Nizza.

La giornata si è conclusa con la visita del borgo e all’esposizione di strumenti musicali antichi.

Pro Seborga ringrazia la Protezione Civile della Val Verbone e Seborga e la Croce Azzurra di Vallecrosia.

Articolo precedenteLe avventure di “Giorro”: il sindaco di Riva Ligure si trasforma in un cartoon
Articolo successivoÈ Nikita Maiorov il vincitore del Festival scacchistico