vittorio ingenito

Il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito interviene con una nota stampa a seguito dell’individuazione da parte delle Forze dell’Ordine dell’autore delle scritte ‘no vax’ in provincia di Imperia e nei centri vaccinali di Asl1.

“Desidero ringraziare il Capitano Saverio Cappelluti e l’Arma dei Carabinieri per i rapidi sviluppi nelle indagini relative agli imbrattamenti comparsi recentemente in dissenso alla campagna vaccinale.

Le immagini degli impianti di videosorveglianza hanno coadiuvato l’attività delle forze dell’ordine, confermando la bontà della scelta di integrare il sistema comunale con quello della caserma di via Primo Maggio per garantire una sicurezza sempre maggiore.

Auspico che episodi di questo genere non si ripetano più: come ho già avuto modo di dire la legittimità di ogni opinione non giustifica né minacce ed insulti né danneggiamenti ai beni, pubblici o privati che essi siano”.

Articolo precedenteImperia Volley: 3 a 0 con il Rapallo per la formazione maschile, un solo set conquistato con le carcaresi in campo femminile
Articolo successivoBordighera: nominata la Commissione Mensa per l’anno scolastico 2021/2022