L’ospite dell’Intervista di oggi è il neo assessore a Manifestazioni e Turismo del Comune di Sanremo Marco Sarlo. È l’occasione per fare il punto su queste prime settimane di lavoro all’interno di Palazzo Bellevue e sui piani per il rilancio turistico della città dei Fiori. “I dati negativi ci dicono che c’è stata una carenza di promozione della città in Italia e all’estero”, spiega Sarlo.

“Gli eventi sono solo una parte di un piano commerciale”, aggiunge l’assessore. “Dobbiamo trovare il modo di competere con i nostri competitor, che sono la Costa Brava, la Costa Azzurra e la Costa Versiliana. Andremo ad aggredire i nostri mercati di riferimento. Non è difficile, basta saperlo fare”.

Sarlo torna poi sulla scelta del sindaco Alberto Biancheri di affidargli le deleghe. “Non me lo aspettavo. L’ho saputo il giorno prima”, sottolinea. “Per me è stata una sorpresa. Ho riflettuto qualche ora e poi ho dato la mia risposta positiva”

E sul possibile conflitto d’interessi con il suo ruolo di general manager del Hotel Royal afferma: “Credo sia il contrario. Credo sia una missione. Ho abbracciato un interessa collettivo. Per gestire determinati argomenti servono le capacità e la professionalità, che io ho”.