parrucchiere

La Confartigianato di Imperia conferma l’iniziativa, lanciata più di un mese fa insieme alle proprie imprese di acconciatura ed estetica, omaggiando con un trattamento il personale ospedaliero e del servizio delle pubbliche assistenze. Un segno di solidarietà e riconoscenza, per l’importantissimo lavoro svolto in questo difficile momento di emergenza Coronavirus.

“Appena potremo riaprire i saloni noi ci saremo, come voi ci siete stati per noi – dicono le imprese di Confartigianato Imperia rivolgendosi alle persone che hanno operato in quei delicati settori – Sarete infatti nostri ospiti per un taglio o un trattamento per i capelli trascurati dal duro lavoro e coperti da cuffie, o per il viso sciupato da ore di mascherine per coprire gli occhi e il naso. Nel prossimo futuro, grazie alla vostra battaglia, il mondo tornerĂ  a essere quello di prima. Come parrucchieri e centri estetici vogliamo in questa maniera ringraziarvi e contribuire alla causa. Un piccolo pensiero ma fatto con il cuore”.

In questa maniera, le imprese che aderiranno vogliono quindi fare un ringraziamento speciale a medici, infermieri e personale sanitario che hanno messo a repentaglio la loro salute per quella degli altri.

Articolo precedenteInnovazione digitale: Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta firmano accordo di collaborazione
Articolo successivoVallecrosia, o.d.g. del Consigliere Perri su tributi e spazi pubblci: “Bocciato. Spiace che non si sia colto lo spirito costruttivo”