Ieri mattina un pirata della strada ha investito un cane a Santo Stefano al Mare, negandogli il soccorso e dandosi alla fuga.

I passanti hanno però identificato il veicolo riconoscendo sia la targa che il modello e hanno chiamato immediatamente la polizia municipale. La vigilessa intervenuta sul posto ha medicato il cane ferito grazie all’occorrente fornito dalla vicina casa di riposo, il tutto nell’attesa che arrivasse il servizio veterinario da Sanremo.

I veterinari hanno infine applicato punti di sutura alla ferita, e hanno diagnosticato la possibile frattura dell’altra zampa.

Articolo precedenteIl Nabucco di Giuseppe Verdi incanta Diano Marina
Articolo successivoOrchestra e serata karaoke, torna l’apericena dei Bagni Germana ad Arma di Taggia