video

Hanno preso il via, a Santo Stefano al Mare, i lavori di riqualificazione dei giardini Don Libero Maldotti, in piazza Cavour. Un intervento complessivo da circa 100mila euro, che andrà a rifare completamente la pavimentazione, regimentare le acque piovane, sistemare l’area verde e sostituire i giochi per bambini.

“L’intervento rientra in un piano di manutenzione più generale – spiega il vicesindaco Donato Piccirilli – che riguarda una serie di lavori in corso di svolgimento. Stiamo intervenendo in diversi punti del paese, ci sono molti cantieri aperti”.

Nello specifico, gli interventi riguardano: il rifacimento del pontino in zona Santa Caterina; il rifacimento del muro a sostegno della passeggiata a mare, dove si sta facendo la passivazione dei ferri e successivamente l’intonaco; la manutenzione ordinaria e straordinaria sul cimitero; manutenzione della passerella in via Caterina Conio; riqualificazione di piazza Baden Powell; sistemazione del semaforo all’angolo di via Terzorio, dove verrà eliminata la barriera per permettere il passaggio delle carrozzine.

“È un lavoro di tutta la quadra amministrativa, Marcello Pallini in primis, fatto in sinergia con i nostri uffici – aggiunge il vicesindaco. – Tutto questo ci permette di preparare il paese al meglio per l’estate: faremo trovare ai nostri ospiti una Santo Stefano ancora più bella.

Abbiamo un borgo bellissimo, è come se Santo Stefano al Mare fosse una bellissima signora, ma bisogna essere sempre pronti a rifare il trucco: solo in questo modo riusciremo ad avere un paese sempre in ordine. Far trovare un paese accogliente sarà molto importante anche per tutte le nostre attività produttive”, conclude Piccirilli.

Le immagini col drone presenti nel videoservizio sono state realizzate dal consigliere comunale Remo Ferretti.

Articolo precedente160° anniversario dell’unità d’Italia: la facciata della Caserma “Somaschini” s’illumina con il tricolore
Articolo successivoBordighera, allo studio dell’amministrazione il nuovo piano di provvedimenti a sostegno delle imprese