“Una nave in un porto è al sicuro ma le navi non sono fatte per questo” scriveva John A. Shedd. Santo Stefano al mare è pronta a seguire il suo istinto marinaro e salpare ancora: dopo l’ufficializzazione della candidatura a sindaco di Marcello Pallini oggi viene presentato il simbolo che accompagnerà le elezioni amministrative del 2020.

“Il simbolo è il legame che unisce chi crede in un progetto: abbiamo voluto dare un’anima al nostro obiettivo, fatto di idee, di sogni, di impegno e tanta voglia di ripartire tutti insieme. Oggi presentiamo il nostro segno di riconoscimento, dove è racchiusa tutta l’essenza della passione per Santo Stefano, dove chi si rispecchia negli stessi ideali trova e troverà sempre un punto di riferimento”. 

Due anelli uniti, proprio come l’amministrazione e i cittadini: due anime che insieme lavorano per un interesse comune, inscindibile le une dalle altre. Un piccolo borgo che nella sua unicità contribuisce a rendere grande il suo Paese in un legame sinergico.

Il bianco e l’azzurro, i colori del nostro paese che oggi trovano nuovi significati. Il bianco della  trasparenza amministrativa, sfondo di un futuro da scrivere. L’azzurro, il simbolo della comunicazione, della lealtà e dell’idealismo: l’inchiostro che useremo per raggiungere e informare.

Il verde delle campagne, amore e passione per la nostra terra fatta di fiori e di sacrifici e che parla di persone arrivate da lontano con bagagli pieni solo di speranza che sono diventate una nuova vita per generazioni.

Il blu delle bandiere che ogni anno premiamo il mare di Santo Stefano, diventato una meta turistica privilegiata, che saprà modellarsi sempre più alle novità, ma senza dimenticare il suo passato, perché l’acqua ha memoria e la racconta a chi sa ascoltare 

Il rosso, la passione per un paese che si porta nel cuore e che continua ad essere “casa” anche quando si abita dall’altro capo del mondo.  

Il giallo del sole e delle stelle che darà luce e calore alle nostre scelte in un cammino condiviso “Insieme” perché solo uniti si può arrivare ai cambiamenti, alle vittorie e andare avanti senza distinzioni.

Articolo precedenteRegionali 2020, Mabel Riolfo (Lega): “Sento la responsabilità di rappresentare l’estremo Ponente. Necessario un rilancio economico”
Articolo successivoPot pourri lirico: archi all’opera sul sagrato dei corallini. Appuntamento martedì 25 a Cervo