santo stefano al mare

Il centro storico di Santo Stefano al Mare si vestirĂ  con i colori della lavanda il 3 e 4 luglio, dalle ore 9 alle ore 23.

Oltre all’area espositiva con stand delle aziende produttrici di lavanda e degli artigiani creativi, con prodotti derivati dalla lavorazione della lavanda e oggettistica a tema, sono numerose altre le attività proposte per l’occasione:

– laboratori sulla preparazione dei “Fusi della lavanda”,
– sfilata delle “lavandine” per le vie e le piazze del centro storico con omaggio dei sacchettini di lavanda,
– intrattenimento truccabimbi con Simona.

Non mancheranno gli appuntamenti culturali:

– esposizione fotografica a cura del fotografo Duilio Rizzo,
– incontro dal titolo “La lavanda della Riviera dei Fiori: tipologie e loro uso”, a cura di Cesare Bollani, coordinatore del progetto “Lavanda Riviera dei Fiori”. I partecipanti all’incontro riceveranno in omaggio un sacchettino con i biscotti “Rundi alla lavanda” offerti dal rinomato biscottificio Gibelli di Vallecrosia.

All’interno della manifestazione verranno esposti i lavori realizzati dagli studenti delle scuole elementari, che anche quest’anno hanno conseguito la prestigiosa Bandiera Verde consegnata dalla FEE, per il progetto Eco School. SarĂ  allestita una mostra a cielo aperto dove sarĂ  possibile osservare il percorso didattico degli studenti tramite il diario, l’Ecocodice e le loro creazioni realizzate con materiali di riciclo. 

Per informazioni: arteepartyinfo@gmail.com.

L’organizzazione ringrazia per la collaborazione la pro loco di Santo Stefano al Mare.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle regole anti COVID-19.

Articolo precedenteNuovi parcheggi blu a Cervo, l’opposizione: “Un’operazione che ancora una volta va a colpire l’economia del paese”
Articolo successivoLibertĂ  e territorio: da stasera le rassegne di cinema e libri estive di Pigna Mon Amour