“Fase di stallo preoccupante”. Sono queste le parole del Sindaco di Santo Stefano al Mare, Elio Di Placido, riguardo al Museo del Mare.

Fortemente voluta dalla società partecipata Area24 e finanziata con fondi regionali ed europei, la struttura espositiva multimediale si trova nei locali dell’ex stazione ferroviaria di Santo Stefano al Mare.

L’opera è quasi terminata, ma non c’è una data di apertura.

Mancano ancora, infatti, alcuni interventi per l’arredo interno, una spesa complessiva che si aggira intorno agli 80 mila euro.

La situazione appare sempre più critica visto anche i gravi problemi economici di Area24, che a fine dicembre ha presentato il concordato preventivo per evitare il fallimento.

Aggiunge Di Placido: “Abbiamo sollecitato Area24. Come amministrazione puntiamo molto su questo museo che crediamo possa essere una risposta allo sviluppo turistico di tutto il territorio.”

Il sindaco poi confermato che in settimana incontrerà il cda di Area24 per trovare una soluzione e non lasciare l’opera incompiuta.