bar caravella

Accoltellato cameriere questo pomeriggio a Santo Stefano al Mare. 

Il responsabile è un giovane ventenne, volto noto nel paese costiero e frequentatore abituale del bar ‘Caravella’ dove è avvenuto il fatto di cronaca.

Il ragazzo dopo essere entrato nel locale sul lungomare si è avvicinato al cameriere vaneggiando di una “maschera di Satana” che gli sarebbe stata rubata. Dopo queste affermazioni senza senso ha aggredito con un coltello il cameriere.

Le autoritĂ  pensano che il soggetto possa avere qualche problema.

Dopo essere stato fermato da alcune persone presenti, l’aggressore si è dato alla fuga e ora è ricercato dai Carabinieri di Santo Stefano al Mare che sono sulle sue tracce.

Secondo alcuni testimoni presenti, il giovane avrebbe sferrato tre coltellate al naso, collo e alla schiena del cameriere, risultate fortunatamente superficiali. 

Il cameriere è stato portato in Ospedale per le cure del caso dalla Croce Verde.

Articolo precedentePolizia, benessere del personale: il Prof. Cannata in Questura per le visite dermatologiche
Articolo successivoImperia, marcia indietro dell’amministrazione dopo le critiche della minoranza: in Consiglio si parlerĂ  anche del porta a porta